My Blog

  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO
  • LEADER o MEDIANO

LEADER o MEDIANO

“LEADER o MEDIANO”

    4 LUGLIO 2017

in collaborazione con COMUNICO ITALIANO

 

Un percorso sulla leadership con tre incontri d’aula e una giornata finale di benessere.

Un gruppo di Imprenditori e Manager delle risorse umane, appartenenti a una decina di aziende del nostro territorio emiliano romagnolo…e anche due “Stranieri di San Marino…”

Le conclusioni del percorso d’aula: Essere Leader non significa assomigliare a qualcuno, ma cogliere in noi quella scintilla di carisma che già possediamo

e svilupparla in uno stile proprio e unico.

AUTENTICITA’ la parola chiave…ed è con questa parola che ci apriamo alla giornata finale di benessere multisensoriale.

In montagna, immersi nella natura, in un luogo pieno di magia; tutti i sensi sono attivi e stimolati per scoprire la nostra vera essenza della leadership: vista, tatto, olfatto, gusto e…udito, oggi si fa musica!

Il Maestro Giorgio Fabbri entra in punta di piedi suonando il pianoforte, tra lo stupore dei partecipanti.

Da qui sarà un crescendo, man mano che passano le ore, l’alchimia che la musica produce ci avvolge del tutto, lasciando fuori i pensieri e le preoccupazioni.

La montagna ci fa da cornice e l’orizzonte aperto sullo sfondo infinito ci aiuta a immaginare il futuro che verrà.

Le persone lavorano insieme, ci lasciamo trasportare dalle abili mani, dalla voce e soprattutto dalla musica del Maestro, che aiuta a mettere a fuoco i propri talenti e le proprie abilità.

 

La sera arriva senza preavviso….il tempo è volato!!!

Grazie a tutti, al Maestro, alla montagn

a, ai boschi, alla luce e alla musica.

Cristina Condello

 

SODDISFAZIONE GENERALE VOTO DA 1 A 10:    risultato 9,3

 

Commenti dei partecipanti:

  • Mi sono fatto molte domande e mi sono arricchito a 360°
  • Ottima organizzazione
  • La genuinità dei docenti fa la differenza
  • Grazie per la bellezza della location e per la bravura del Maestro
  • Ogni volta è una sorpresa estremamente positiva ed emozionante
  • Semplicemente GRAZIE
  • Spero sia il primo passo di un lungo cammino nella giusta direzione
  • Un punto di vista diverso
  • Esperienza innovativa, nuovi spunti
  • Percorso efficace e creativo

 

Quali analogie trovi con il tuo lavoro nell’esperienza di oggi?

  • Leadership e Obiettivi
  • Il “Come ci poniamo” cambia i risultati
  • La differenziazione dei ruoli, come nella musica, il musicista non può suonare tutto
  • Leader nell’orchestra e parte dell’orchestra, Leader nel gruppo e parte del gruppo
  • L’azienda è come un’orchestra e va diretta con una buona guida

 

CB_amministratoreLEADER o MEDIANO